Arci Caccia Emilia Romagna


Via Corticella n. 145 - 40128 Bologna

Tel. 051.357913

Fax. 051.355732

 arcicacciaemiliaromagna@gmail.com

 

DOVE SIAMO :

http://goo.gl/maps/NDQZ

Cacciatori, più attenzione alle linee elettriche!

 

L'Enel segnala il verificarsi di danneggiamenti alle linee di distribuzione dell'energia elettrica dovuti all'attività venatoria. Un fenomeno che non deve assolutamente verificarsi, tanto più interessando un servizio di pubblico interesse, e che può essere evitato attraverso un attento svolgimento dell'attività di caccia.

 

L'Enel ha segnalato un problema che si sta verificando con crescente intensità sul territorio dell'Emilia Romagna. Si tratta del danneggiamento delle reti aeree di distribuzione di energia elettrica dovuto a un non corretto svolgimento dell'attività venatoria.

La rottura delle parti elettriche in tensione sta determinando frequenti anomalie al servizio di distribuzione dell'energia elettrica e purtroppo risulta molto difficoltoso individuare da terra il danno oltre che riparare i componenti deteriorati in zone rurali non accessibili agevolmente ai mezzi operativi. Di conseguenza si sono verificati recenti disservizi alla popolazione di durata prolungata: nel mese di settembre un evento di 7 ore a Piacenza e uno di 5 ore a Ravenna.

L'Enel sta svolgendo controlli sul territorio ma è assolutamente necessaria la collaborazione delle associazioni dei cacciatori per un più attento svolgimento dell'attività venatoria in prossimità delle linee elettriche, in quanto la distribuzione di energia elettrica riveste carattere di assoluta necessità.

 

Restituzione Tesserini della Caccia Controllata

in Emilia Romagna

Il tesserino va riconsegnato all'ente che lo ha rilasciato al termine dell'esercizio dell'attività venatoria e comunque non oltre il 31 marzo. In caso di mancata riconsegna o di riconsegna di tesserino non integro e contraffatto, l'interessato non potrà ritirare il tesserino relativo alla nuova annata venatoria, a meno che non venga prodotta la denuncia di smarrimento o deterioramento. In caso di mancata riconsegna entro il 31 marzo, oltre alla sanzione prevista all'articolo 61 comma 1 lettera l della LR 8/94 si applica in ogni caso la sospensione del tesserino per un giorno di esercizio venatorio corrispondente alla terza domenica di settembre.Qualora il tesserino, al momento dell'applicazione della sanzione sia già stato ritirato dal cacciatore, la sospensione di applica alla prima stagione venatoria utile.

 

 

 

 

Esempio di testo
FOTO DI VIRGILIO DONATI

Sei il visitatore Nr.

Sito web gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!